Per implantologia si intende la sostituzione di una o più radici di denti che sono state precedentemente estratte, tramite l’utilizzo di Impianti Osteointegrati.

Gli impianti osteointegrati sono in titanio, un materiale assolutamente biocompatibile e quindi non soggetto a rigetto.

Lo studio utilizza gli impianti di fama internazionale della Straumann.

 

Sono necessarie due fasi affinché gli impianti possano essere posizionati.

Studio Dentistico Dr. Ramella - Milano - Implantologia dentaria

PRIMA FASE: o fase chirurgica ,consiste nell' inserzione degli impianti stessi. Questa fase viene seguita da un periodo di guarigione dove avviene la osteointegrazione vera e propria e può variare da 4 a 6 mesi.

SECONDA FASE: o fase protesica . Si rende necessario scoprire gli impianti, fino a quel momento completamente ricoperti dalla gengiva, e si posiziona la vite di guarigione. Una volta guarita la gengiva intorno all’impianto, è possibile prendere un’impronta e trattare gli impianti come una radice.

Studio Dentistico Dr. Ramella - Milano - Implantologia dentariaL'implantologia praticata nella grande maggioranza degli studi odontoiatrici, è detta "implantologia osteointegrata".

Risulta perciò evidente che non è solo il materiale dell'impianto (titanio) legato al successo implantologico, ma tutto il protocollo riferito sia al paziente che alla tecnica chirurgica. Trattandosi di un intervento chirurgico, bisogna creare tutte le condizioni di sterilità tipiche di una sala operatoria di un ospedale. Tanto per fare alcuni esempi: gli ambienti devono essere decontaminati con tecniche particolari, bisogna creare un campo sterile e l'impianto conservato in contenitori ermetici e inserito nel tessuto osseo rispettando un protocollo ben codificato.

Questi ed altri accorgimenti, sono necessari per impedire un’infezione precoce o tardiva a livello dell’impianto endosseo.

L'intervento di inserzione dell'impianto, consiste nel fare un foro nell'osso con una fresa per poterlo inserire.

Il foro però, deve essere eseguito con estrema precisione, per dare stabilità nel tempo all’impianto. L'inserzione dell'impianto nel tessuto osseo, non è dolorosa in quanto l'osso, a differenza del dente, non è innervato. Per eseguire l'intervento senza dolore è sufficiente un'anestesia locale.

 

 

 

 

In alcuni casi però, per non compromettere il buon esito dell’intervento, può rendersi necessaria una sedazione profonda, per esempio nel caso in cui il paziente fosse particolarmente ansioso e spaventato, oppure per interventi lunghi, o per pazienti cardiopatici …

La tecnica della sedoanalgesia o sedazione profonda, è eseguita nel mio studio da un anestesista, che esegue anche il monitoraggio del battito cardiaco e dell’ossigenazione del sangue,(molto importante nei pazienti cardiopatici).

Dopo l'intervento occorre seguire delle norme che vengono illustrate da un protocollo terapeutico scritto, in cui si segnala al paziente di:

  1. seguire un'alimentazione liquida o semisolida per 3 giorni dopo l’intervento;
  2. fare degli sciacqui con un collutorio disinfettante;
  3. assumere degli antibiotici;
  4. usare una borsa di ghiaccio per qualche ora: per cercare di evitare il gonfiore… Una volta inserito, l'impianto deve stare in assenza di carico per un periodo da 3 a 6 mesi.

 

  

 

Il vantaggio di un impianto dentale in caso di mancanza di denti singoli.

 Trattamento tradizionale

Studio Dentistico Dottor Ramella Milano implantologia e chirurgia orale 

Studio Dentistico Dottor Ramella Milano implantologia e chirurgia orale

Studio Dentistico Dottor Ramella Milano implantologia e chirurgia orale 

Un dente mancante

Due denti sani adiacenti vengono limitati
per sostenere un ponte -> perdita di struttura del dente.

Il ponte non trasmette le forze di masticazione
all'osso mascellare -> potenziale perdita ossea

 

Impianti dentali

Studio Dentistico Dottor Ramella Milano implantologia e chirurgia orale

Studio Dentistico Dottor Ramella Milano implantologia e chirurgia orale

Studio Dentistico Dottor Ramella Milano implantologia e chirurgia orale
Un dente mancante Sostituzione di un dente con un impianto dentale. I denti adiacenti rimangono sani e intatti.

 

 

CHIRURGIA ORALE

PRENOTA SUBITO LA TUA VISITA DI CONTROLLO

Milanodentista.it utilizza cookies per facilitare e migliorare la navigazione agli utenti Per saperne di più consulta la nostra Cookies Policy.

Accetto i cookies per navigare in questo sito